Cancellate

Con le idropulitrici ARXP è facile rimuovere fango, polvere e detriti che si accumulano sulle cancellate, sporcandole e peggiorandone l’aspetto estetico. 

1

Prima di iniziare, assicurati di indossare indumenti protettivi e occhiali per proteggerti dagli schizzi d’acqua. Controlla che la tua idropulitrice ARXP sia correttamente collegata alla rete elettrica e idrica.

2

Per prima cosa, effettua un prelavaggio della cancellata con l’idropulitrice, per ammorbidire lo sporco e facilitarne poi la rimozione. Per questa operazione utilizza la testina regolabile con il getto d’acqua aperto a ventaglio che ti consente in breve tempo di bagnare tutta la superficie.

Accessori in dotazione: testina a getto regolabile

3

Riempi il kit schiumogeno ad alta pressione con un detergente per idropulitrici. Cospargilo sulla cancellata, assicurandoti di coprire tutta la superficie. 
Se non possiedi un detergente per idropulitrici, puoi passare al passaggio successivo.

Accessori in dotazione: kit schiumogeno espandibile ad alta pressione
Accessori opzionali: detergente UNIVERSALE

4

Dopo aver fatto agire il detergente, puoi procedere con la rimozione vera e propria dello sporco. 
  • Se il cancello non è verniciato utilizza la testina regolabile con getto chiuso a cilindro oppure, per lo sporco più ostinato, quella a getto rotante
  • Se il cancello è verniciato oppure costruito con un materiale più delicato, utilizza solo la testina a getto regolabile, senza avvicinarti troppo alla superficie..
Se possiedi una BOX5 DTS o una BOX4 DSS ti consigliamo di utilizzare la modalità FAST MODE se la superficie non è delicata (ad esempio metallo verniciato); in caso contrario ti consigliamo di usare la modalità ECO MODE.

5

Risciacqua accuratamente la cancellata con la testina a getto regolabile aperto a ventaglio, rimuovendo completamente il detergente e qualsiasi residuo di sporco rimasto. Assicurati di passare il getto d'acqua su tutta la superficie per garantire una pulizia completa. 

Accessori in dotazione: testina a getto regolabile

1

Prima di iniziare, assicurati di indossare indumenti protettivi e occhiali per proteggerti dagli schizzi d’acqua. Controlla che la tua idropulitrice ARXP sia correttamente collegata alla rete elettrica e idrica.

2

Per prima cosa, effettua un prelavaggio della cancellata con l’idropulitrice, per ammorbidire lo sporco e facilitarne poi la rimozione. Per questa operazione utilizza la testina regolabile con il getto d’acqua aperto a ventaglio che ti consente in breve tempo di bagnare tutta la superficie.

Accessori in dotazione: testina a getto regolabile

3

Riempi il kit schiumogeno ad alta pressione con un detergente per idropulitrici. Cospargilo sulla cancellata, assicurandoti di coprire tutta la superficie. 
Se non possiedi un detergente per idropulitrici, puoi passare al passaggio successivo.

Accessori in dotazione: kit schiumogeno espandibile ad alta pressione
Accessori opzionali: detergente UNIVERSALE

4

Dopo aver fatto agire il detergente, puoi procedere con la rimozione vera e propria dello sporco. 
  • Se il cancello non è verniciato utilizza la testina regolabile con getto chiuso a cilindro oppure, per lo sporco più ostinato, quella a getto rotante
  • Se il cancello è verniciato oppure costruito con un materiale più delicato, utilizza solo la testina a getto regolabile, senza avvicinarti troppo alla superficie..
Se possiedi una BOX5 DTS o una BOX4 DSS ti consigliamo di utilizzare la modalità FAST MODE se la superficie non è delicata (ad esempio metallo verniciato); in caso contrario ti consigliamo di usare la modalità ECO MODE.

5

Risciacqua accuratamente la cancellata con la testina a getto regolabile aperto a ventaglio, rimuovendo completamente il detergente e qualsiasi residuo di sporco rimasto. Assicurati di passare il getto d'acqua su tutta la superficie per garantire una pulizia completa. 

Accessori in dotazione: testina a getto regolabile